animazione

Conoscere l’animazione
Forme, linguaggi e pedagogie nel cinema animato per ragazzi


Marco Pellitteri
 
Sfoglia libro

-

Che cos’è il cinema di animazione? Perché piace tanto ai ragazzi? I disegni animati possono essere pericolosi? E’ possibile inserire in modo intelligente l’animazione a scuola?

A queste e a molte altre domande risponde questo libro.

Attraverso una panoramica storica e un’acuta osservazione critica, Marco Pellitteri si muove su due piani di riflessione. Da un lato, sull’animazione come ricca espressione artistica della contemporaneità e come forma mediatica di grande potenza; dall’altro, sul cinema animato in quanto veicolodi contenuti diversificati e formativi a vantaggio di una vastissima platea multigenerazionale.

Storie, formati, tecniche, stili e opere del cinema di animazione vengono spiegati con un linguaggio chiaro che non rinuncia all’approfondimento analitico, mediante accurate incursioni sui terreni della pedagogia, della sociologia dei media, della critica cinematografica.

Il cinema di animazione è una formidabile forma di comunicazione e di espressione, amata dai giovani e dai giovanissimi. E’ valida di per sé, inoltre è adatta a essere introdotta nelle attività laboratoriali della scuola. Il libro spiega come tale inserimento può avvenire, tanto che contiene un capitolo indirizzato proprio agli insegnanti.

 

Contributi critici di: Luca Di Martino, Susanna Impegnoso, Roberta Ponticiello

 

ISBN  978-88 – 87540 – 43 -8




Commenta sui social network