L’arte fa bene Viaggio nei territori della creatività

Acquista

Cartaceo18.00
Aggiungi al carrello

Collane: Fuori Collana
Codice ISBN: 978 - 88 - 95920 - 31 - 3
128   2013

La consuetudine con l’arte fornisce validi strumenti critici e sviluppa una sensibilità estetica che può mettere al riparo dal rischio della omologazione. Questo è quanto l’insegnamento dell’arte può fare. Il  libro sostiene tale tesi, indicando gli obiettivi da perseguire e i percorsi per realizzarli. È diviso in tre parti. Nella prima vi sono cinque dialoghi tra un’allieva e il suo professore. L’allieva, in modo garbato e arguto, pone domande sull’arte e avanza dubbi, il professore fornisce risposte, mai definitive. Nella seconda parte, si presentano le ragioni per cui la scuola può e deve utilizzare l’arte come materiale didattico ed educativo. Vengono qui affrontati anche temi molto attuali riguardanti lo stato dell’arte oggi, il rapporto del pubblico con l’arte e vengono presentate alcune opere ed esperienze artistiche attuali. La terza parte contiene esempi e indicazioni metodologiche per i laboratori d’arte. Un corredo di illustrazioni nel testo e di tavole a colori completa la necessaria documentazione visiva. L’opera è rivolta agli insegnanti e a quanti amano l’arte e desiderano approfondire le loro conoscenze in materia.   ISBN  978 - 88 - 95920 - 31 - 3 Questo libro è disponibile anche in e-book