Poetesse. Da Saffo ad Alda Merini Conoscenda 2023

Nella storia delle arti le donne sono sempre state presenti e attive, il più delle volte nascoste all’ombra di uomini «perché solo con la firma di uomo un’opera avrebbe più valore e più mercato». Le donne hanno sempre scritto, dipinto, costruito, lavorato, studiato, prodotto e spesso hanno pagato la loro presenza nell’arte con la persecuzione. Scegliendo tra un’ampia gamma di produzioni femminili, Conoscenda di quest’anno dedica i suoi 12 mesi a 12 poetesse, sottolineando la loro importanza per la definizione stessa del mestiere di poeta. L’attenzione delle poetesse alla poesia come ritmo e flusso musicale, possibile soltanto attraverso lo studio e la dedizione, e la varietà delle tematiche trattate denota una completezza che mette in risalto gli aspetti più dolci come quelli più concreti e difficili. Il lirismo e la passione accompagnano ogni verso proposto e rappresentano una traccia per approfondire questa grande tematica. Una scelta significativa, ma di certo non esaustiva dell’universo poetico al femminile.

Sfogliando l’agenda i lettori troveranno citati frammenti, estratti e intere poesie delle autrici presentate, oltre a godere delle splendide illustrazioni di Alberto Ruggieri, che si è lasciato ispirare proprio dai versi delle poetesse per suoi disegni.

 

Indice Conoscenda 2023

Sfoglia la Conoscenda 2023

Notizie e informazioni

I giovani nel mondo di Dante

Si è concluso in giugno il progetto Gioventute,... leggi tutto »

Dante e i giovani ad Anagni

È iniziato in gennaio in progetto dal titolo... leggi tutto »

Leggere fa bene alla salute

Il Centro per il libro e la lettura promuove... leggi tutto »

i libri del momento