Pepeverde n. 20-2023

Il nuovo numero di Pepeverde è finalmente arrivato!

Troverai un indice ricco di articoli sulle letture e le letterature giovanili che, da sempre, sono l’oggetto privilegiato dei nostri approfondimenti.

Apriamo il numero di ottobre/dicembre 2023 con una ricerca che mette in luce la difficoltà, per i giovani, di immaginare il futuro. A questa si accompagna (e ne scriviamo), non solo per le nuove generazioni, una scarsa fiducia nella scienza che mostra oggi tutta la sua forza tecnologica ma, al contempo, crea incertezze e paure. Paure che rintracciamo anche in tempi più remoti, come ci racconta un articolo che propone una rilettura delle opere di Jules Verne, in altalena tra la sua sconfinata fantasia nella creazione di macchine, viaggi e mondi straordinari e il timore del possibile cattivo uso, da parte dell’uomo, delle nuove scoperte.

Volgiamo lo sguardo oltre l’oceano e, tramite il celebre studioso Jack Zipes,  veniamo a conoscenza di un fenomeno particolarmente diffuso nelle scuole americane in cui un narratore professionale si presenta, legge o recita fiabe e racconti tradizionali e poi se ne va senza offrire agli alunni alcuna possibilità di replica. Questa nuova consuetudine ci interroga rispetto all’approccio passivo e consumistico con cui spesso i bambini sono trattati all’interno delle scuole e a come possa essere scardinato.

Come di consueto, non mancano le interviste e i consigli sulle nuove uscite editoriali nella sezione delle Schede.

Ci auguriamo che il nuovo numero ti offra spunti di riflessione graditi. Nel frattempo, buona lettura!

L’illustrazione di copertina è di Alberto Ruggieri.


Non perderti più nessun numero della rivista e resta aggiornato su scuola, professione e formazione.


Oppure puoi acquistare il singolo numero.

Notizie e informazioni

Addio caro Franco

La mattina del 17 maggio, nella sua città di... leggi tutto »

Franco Frabboni ci ha lasciato

Con profondo dolore Edizioni Conoscenza e le... leggi tutto »

i libri del momento