VIII Congresso mondiale dell’Internazionale dell’Educazione

Claudio Franchi e Graziamaria Pistorino



VII congresso mondiale IE-2
L’8° Congresso Mondiale dell’Internazionale dell’Educazione, l’organizzazione internazionale alla quale aderiscono tutti i sindacati della conoscenza del mondo, si terrà a Bangkok dal 19 al 26 luglio 2019.
Il Congresso Mondiale si riunisce ogni quattro anni per adottare politiche e approvare programmi, rapporti finanziari e di altro genere. Rappresenta la possibilità per i rappresentanti delle organizzazioni membri EI provenienti da tutto il mondo di incontrarsi e di prendere in considerazione le principali questioni che interessano le loro organizzazioni. Elegge gli organismi dirigenti (Officers e Executive Board) per il quadriennio successivo e determina le quote da versare. Ci saranno gli incontri dei paesi dell’Unione Europea, del Commonwealth e dei paesi dell’Ex Unione Sovietica, dove verranno stabilite le politiche e le posizioni comuni da confrontare poi con il Congresso tutto.
Sarà attiva sul sito nazionale una finestra di informazione sullo svolgimento dei lavori al link: http://www.flcgil.it/attualita/estero/
Il tema del Congresso è Educators and Their Unions Taking the LeadGli Insegnanti ed i loro sindacati prendono l’iniziativa.
I tre sotto-temi sono: ‘Promozione della democrazia, diritti umani e sindacali’‘Far progredire la professione’ e ‘Garantire la qualità istruzione gratuita per tutti’.
Qui si possono trovare i report annuali delle attività di International Education.
tra i documenti su cui si baseranno i lavori del congresso, troviamo le seguenti mozioni:

  • Il rinnovamento dei Sindacati della conoscenza;
  • Il dialogo sociale;
  • I giovani lavoratori;
  • I sindacati che promuovono un sistema di istruzione inclusiva
  • I valori usati contro le molestie sul lavoro
  • I docenti come professionisti autonomi
  • La difesa della professione nell’Arena globale
  • La tecnologia e il futuro dell’insegnamento
  • I sindacati e i cambiamenti climatici
  • Gli standard professionali della docenza
  • L’Obiettivo 4 dell’ONU (Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti)
  • Gli standard professionali della docenza

Molte decine le risoluzioni presentate con i relativi emendamenti, che trovate qui.
Sintesi Risoluzioni Congresso International Education Bangkok luglio 2019 (.docx – 40.1 KB)

Le Risoluzioni sono state assegnate a sezioni del programma del Congresso in base al tema e ai suoi sotto-temi.

Tema del congresso:
“Gli educatori e i loro sindacati prendono l’iniziativa” – Sezione A

Sotto-temi:
“Promuovere i diritti di democrazia, diritti umani e sindacali” – Sezione B
“Avanzare la professione” – Sezione C
“Garantire un’istruzione gratuita di qualità per tutti” – Sezione D
C’è anche una sezione E per un piccolo numero di risoluzioni difficili da classificare nei temi.
Gli emendamenti sono definiti nel quadro di ciascuna risoluzione, secondo
l’ordine di impatto sulla risoluzione.
Le risoluzioni nelle sezioni F (emendamenti allo Statuto e Regolamento di procedura) e G (revisione delle strutture EI) non erano di competenza del Comitato per le risoluzioni, ma sono state aggiunte per comodità

 


Tag