I licei artistici, i beni culturali. Un’opportunità per l’Italia



I licei artistici e le scuole d’arte sono stati a torto sottovalutati nel nostro paese, nonostante abbiano contribuito a formare artisti e artigiani di prim’ordine. Oggi tutte queste competenze rischiano di andare perdute, eppure sarebbero necessarie per sostenere un’industria di qualità e per tutelare l’immenso e stupendo patrimonio artistico e ambientale dislocato sul nostro territorio. Dando anche opportunità di lavoro a tanti giovani.

L’assenza di una formazione e di una educazione adeguate in questo campo rende i cittadini italiani ignoranti del valore di un bene inestimabile di cui sono proprietari, tanto che ne fruiscono ben poco.

La rivista “Articolo 33″ se n’è occupata e lo farà ancora.